Il sudore eccessivo turba tuo figlio? Ecco cosa devi sapere

I giovani alle prese con una sudorazione eccessiva sono più di quanto pensi. Anche tuo figlio potrebbe vivere questo disagio. Scopri come aiutarlo.

 

Hai mai pensato all’impatto che il sudore può avere sull’emotività di tuo figlio? Da mamma probabilmente sarai molto alla sua salute fisica e psicologica, ti preoccuperai affinché non si ammali, della sua socializzazione, delle delusioni legate all’amicizia o ai primi amori, e spesso ti caricherai di ansia pensando che possa diventare vittima di bullismo o dipendente da sostanze o videogiochi. Ma è abbastanza difficile che pensi che la sudorazione possa arrecargli qualche disagio psicologico.

 

Magari lo inviti a lavarsi con regolarità, specie nell’adolescenza, così come sei precisa nel mandarlo in giro con indumenti freschi e puliti. Tuttavia questo non basta: contro il sudore può essere necessario fare qualcosa in più. Perché la sudorazione, eccessiva o meno, spesso accompagnata da un odore forte e cattivo, può minare l’autostima di tuo figlio e indurlo ad isolarsi.

 

Secondo uno studio presentato all’American Academy of Dermatology’s (AAD) 2017 Annual Meeting, ben il 17% degli adolescenti intervistati (1 su 5) ha dichiarato di soffrire un forte disagio a causa di questo problema. E’ un dato particolarmente importante sul quale riflettere, poiché rappresenta una fetta di popolazione molto, molto più alta delle statistiche finora note. L’analisi ha inoltre rivelato che:

 

  • Il 75% di questi ragazzi afferma di subire una sudorazione moderata o abbondante ogni giorno;
  • L’età di insorgenza, per il 25%, è intorno ai 10 anni.

 

Sono numeri che devono dire molto a una mamma attenta come te, e che dovrebbero stimolarti ad aumentare la consapevolezza del problema e spingerti ad offrire una spalla a tuo figlio, qualora tu ti accorga che abbia bisogno di aiuto.

 

Gli anni dell’adolescenza e pre-adolescenza rappresentano un momento molto importante nello sviluppo del concetto di sé di un ragazzo: non permettere che la sudorazione possa alterare questo percorso!

 

Cosa puoi fare? Un buon trattamento lo puoi trovare nella linea di prodotti Perspirex, veri “esperti della sudorazione”. Si tratta di antitraspiranti ad alta prestazione, non deodoranti, clinicamente testati e privi di profumo, utili nella quotidianità per chi deve affrontare quotidianamente il sudore abbondante o anche per usi occasionali, quando ci si vuole sentire freschi in un evento particolare.

 

La linea Perspirex comprende diverse formulazioni. La formulazione Comfort è particolarmente indicata per gli adolescenti, per chi ha una pelle sensibile, ma anche per il papà e per te mamma, che magari sei soggetta a qualche sbalzo ormonale che ti provoca un’anomala sudorazione notturna.

 

Come si utilizza Perspirex Comfort? Nulla di complicato:

 

  1. Applicare Perspirex su pelle detersa e asciutta la sera prima di andare a dormire;
  2. Distribuire una piccola quantità di prodotto in modo uniforme;
  3. Dopo l’applicazione, lasciare asciugare il prodotto prima di indossare il pigiama;
  4. Al risveglio mattutino, lavarsi con il comune sapone e via di corsa a scuola!