Ci sono alcuni cibi che ci fanno sudare più di altri. Pensate, per esempio, ad una buona pasta con il peperoncino. Nel giro di pochi minuti sentirete una sensazione di calore e magari anche un po’ di sudore si fa sentire.

Questa sensazione di calore è data dalla capsaicina.

Questa sostanza, che si trova, nel peperoncino, stimola i recettori nervosi e dice al sistema nervoso di inviarci una sensazione di calore. La stessa cosa succede quando in estate le temperature sono alte e sudiamo. Il sudore, infatti, serve al nostro corpo per regolare la temperatura interna.

Cibi piccanti e molto caldi, quindi, ci danno la stessa sensazione di una calda giornata di Luglio.

Ci sono altri alimenti che, invece, danno un cattivo odore al nostro sudore. Tra questi c’è senz’altro l’aglio, cipolla e molti cibi che contengono zolfo come i cavoli e i broccoli. Anche le spezie non sono “amiche” del buon odore: attenzione a non esagerare con quando condite.

Se avete problemi di sudore eccessivo, potete provare un prodotto non invasivo come un antitraspirante Perspirex.