L’inverno è una stagione difficile da affrontare per il freddo e il clima ostile.
Chi soffre di sudorazione eccessiva di mani e piedi è particolarmente sensibile alle avversità di questo periodo. Il trovarsi spesso con mani e piedi umide e in alcuni casi anche bagnate può favorire, infatti, la comparsa dei geloni.

Ebbe sì: sudorazione eccessiva di mani e piedi e manifestazioni di geloni possono essere correlati.

Come accade?
Il raffreddamento rapido del suore e il passare da una temperatura all’altra in modo repentino, ad esempio da ambienti interni riscaldati ad ambienti esterni dove il clima è rigido,
possono infatti favorire la comparsa dei geloni sulle mani e sui piedi.

I geloni colpiscono soprattutto le dita di mani e piedi, che tendono a gonfiarsi, diventare rosse e calde. Spesso possono prudere e provocare indolenzimento , tanto da rendere difficile il movimento degli arti. Nel caso dei piedi, se i geloni interessano tutte le dita può diventare complicato persino camminare.
All’origine c’è un’improvvisa dilatazione dei piccoli vasi e dei capillari che scorrono sottocute, a seguito di ripetute esposizioni a temperature che variano in modo brusco.
Il sudore, naturalmente, non è una causa diretta della comparsa dei geloni, ma un’eccessiva sudorazione puoi esacerbare il problema e peggiorarne i sintomi.

I consigli per chi ha un’eccessiva sudorazione e soffre di geloni

Per chi soffre di eccessiva sudorazione di mani e piedi consigliamo di agire su due fronti: da un lato sulla gestione della sudorazione, dall’altro sulla prevenzione o la cura dei geloni.
In questo modo si possono proteggere mani e piedi dal freddo inverno.

Per la sudorazione mani e piedi consigliamo:

-utilizzo della Lozione Perspirex, formula specifica ad alta concentrazione, che garantisce fino a 3-5 giorni di protezione efficace.

-utilizzo di scarpe, calze e guanti in stoffe e materiali traspiranti così da permettere al sudore di asciugarsi ed evaporare. Per l’inverno, ad esempio, meglio scegliere calze e guanti in lana merino, un tessuto naturale perfetto per mantenere le estremità calde e assorbire il sudore in eccesso senza intrappolarlo

-Cercare di ridurre lo stress e l’ansia, che sono all’origine della cosiddetta sudorazione nervosa.

Ecco invece qualche consiglio per prevenire e risolvere i geloni.

-evitare forti sbalzi di temperatura: è sconsigliato passare in modo troppo repentino dal caldo al freddo.
-Mantenere mani e piedi sempre asciutte
-Indossare abiti caldi, meglio se a strati, e avere cura di coprire anche le mani con guanti
-Utilizzare creme idratanti che nutrano la pelle di mani e piedi

Purtroppo il freddo e le conseguenze per la nostra pelle vanno affrontate, ma con i giusti accorgimenti si gestisce sia la sudorazione eccessiva che l’eventuale comparsa di geloni.