La storia del deodorante

storia-del-deodorante

L’idea di prevenire odori corporei sgradevoli è antica, praticamente da quando gli esseri umani hanno lasciato le grotte, i tentativi per nascondere l’odore del corpo sono andati di pari passo con l’evoluzione della vita in società, a cominciare dal sudore femminile…
Eh già, infatti anche se l’odore di sudore maschile è il più forte, da sempre si è preferito andare a mascherare o non sentire l’odore della sudorazione femminile.
Perciò fin dai tempi antichi, è stato affidato alle donne l’onere di trovare un rimedio contro la sudorazione e gli odori sgradevoli: i primi materiali usati furono sali di derivazione minerale, come il natron o l’allume, talvolta anche miscelati con erbe profumate per ottenere un vero effetto deodorante! Nell’antico Egitto si usavano bagni di profumo, la depilazione e il massaggio con oli profumati e infine l’uso di cannella o dell’allume e spezie profumate come deodorante. L’uso dell’allume era diffuso anche nella Cina antica. Il metodo tuttavia più comune nell’antichità per combattere i cattivi odori corporei era l’uso di pesanti oli profumati.
Nel XVIII secolo si fecero poi dei passi in avanti verso l’invenzione dei deodoranti: si scoprì che le ghiandole sudoripare producevano il sudore e si notò che batteri erano responsabili dell’odore associato. Sapendo che la crescita batterica necessitava di umidità e calore, si cercarono composti che diminuissero l’umidità o che agissero direttamente sui batteri, inibendone la crescita.
Tuttavia dobbiamo aspettare fino al XIX secolo per avere la prima formulazione di quello che oggi chiamiamo deodorante, che fu inventato e brevettato nel 1888. Dedicato inizialmente ad un pubblico esclusivamente femminile, man mano negli anni si diffuse anche all’utilizzo da parte degli uomini.
Da allora ai giorni nostri si è sviluppata molto l’attenzione all’igiene personale e di conseguenza si sono susseguite molteplici ricerche che hanno dato vita una vastissima gamma di deodoranti per ogni esigenza e ogni tipo di pelle, per uomo e donna, con o senza profumazione e così via.
Infine oggi sono stati formulati anche gli antitraspiranti, come Perspirex, che non solo aiutano a combattere i cattivi odori dovuti al sudore eccessivo, ma contribuiscono ad inibire la produzione di traspirazione e sudore.
Controlla la sudorazione fino a 5 giorni, con la gamma di antitraspiranti altamente performanti Perspirex.