Parlare in pubblico: che paura!

paura-parlare-pubblico2

Parlare in pubblico

Il cuore che batte forte, le mani che iniziano a sudare, la tua bocca che diventa secca e improvvisi vuoti di memoria, ansia e un po’ di timore di fare brutta figura davanti a tutti…

Li riconosci? Sono i segnali tipici della paura di parlare in pubblico.

C’è chi nasce per essere un Cicerone e chi al pensiero di salire sopra un palco e parlare davanti a una platea arrossisce.

Niente panico!

Con i nostri consigli potrai imparare a gestire la paura e superarla:

  • Riducete lo stress al momento dell’entrata in scena: immaginate un esito positivo, pensate che andrà tutto bene, un bel respiro profondo… e via senza esitare!
  • Focalizzati su un punto fisso: se incontrare lo sguardo del pubblico ti mette a disagio e ti procura ansia, rivolgi il tuo sguardo su un punto fisso
  • Non nascondere la tua debolezza: dire la verità paga sempre! Svelare al tuo pubblico la tua emozione, ti aiuterà a trasformare il tuo punto debole in coraggio
  • Esercitarti: fai delle prove davanti a pochi amici, ripeti il tuo discorso più volte. Inoltre se hai piena conoscenza dell’argomento, la paura di parlare in pubblico sparirà piano piano da sé.

L’ansia, il timore e l’emozione possono farti sudare più del dovuto e questo certo non ti aiuta! In caso di sudorazione eccessiva puoi utilizzare Perspirex… una sicurezza in più per far svanire ansie e timori.