L’importanza di una corretta idratazione per regolare la sudorazione

idratazione-corretta2

È un falso mito quello che collega la sudorazione direttamente alla quantità di liquidi assunti e, anzi, bere molta acqua, soprattutto in estate, fa bene alla salute, svolge un’azione drenante e aiuta a diluire il sudore rendendo meno acuto il suo odore.

Il nostro organismo non può sopravvivere senza acqua: tutti i muscoli, gli organi e anche le ossa contengono acqua. Per funzionare correttamente il corpo ha bisogno di essere idratato nel modo giusto!

Vantaggi dell’idratazione

Una buona idratazione è essenziale per la salute e il benessere. Ogni cellula necessita di acqua, quindi l’idratazione è fondamentale per le funzioni fisiologiche più elementari, quali la regolazione della pressione sanguigna e della temperatura corporea, l’idratazione e la digestione.

Ma quanto bisogna bere?

Il corpo utilizza circa 2 litri di liquidi ogni giorno che vanno reintegrati bevendo.

Una persona che soffre di sudorazione eccessiva, perde liquidi in grande quantità, molto più dei soggetti con un normale grado di traspirazione.

Idratarsi nel modo giusto:

  1. Bere piccole quantità di liquidi, ma spesso
  2. Evitare le bevande fredde che abbassano la temperatura corporea favorendo la traspirazione: meglio consumarle a temperatura ambiente
  3. L’acqua è sempre la migliore delle opzioni!