FAQ

Hai domande sui nostri antitraspiranti?

Abbiamo raccolto le domande più frequenti che riguardano la nostra linea di antitraspiranti.

Perspirex è così efficace grazie alla suo ingrediente principale: il cloruro di alluminio esaidratato. Questa molecola reagisce con l’acqua e con la cheratina nel dotto sudoriparo formando temporaneamente una sostanza gelatinosa che impedisce al sudore di raggiungere l’esterno della pelle. L’active skin care system riduce o azzera le irritazioni comunemente associate all’utilizzo degli antitraspiranti ad alta efficienza.
La sostanza gelatinosa si dissolve in pochi giorni attraverso il normale esfoliamento della pelle. Per questo motivo ti basterà applicare perspirex due o tre volte a settimana.

L’alcol contenuto in Perspirex fornisce i seguenti vantaggi:

  • Pulisce e disinfetta la pelle
  • Riduce lo sviluppo dei cattivi odori
  • Grazie all’azione disinfettante dell’alcol non c’è alcun bisogno di aggiungere conservanti 
  • L’alcol evapora velocemente dalla pelle lasciandola subito asciutta
  • Agisce sulle formazioni di grasso, eliminandole, in modo tale dal rendere uniforme la superficie di applicazione

Il principio attivo presente in tutti i prodotti perspirex è il cloruro di alluminio. Questa molecola è estremamente efficace perché forma un sistema gelatinoso che controlla la sudorazione a livello del dotto sudoriparo. Gli effetti sono documentati in modo preciso sia in Letteratura Scientifica sia nei test clinici. Il cloruro di alluminio, tuttavia, potrebbe irritare la pelle. Per questo motivo, alla formulazione Perspirex, è stato aggiunto il complesso active skin care system. Questa tecnologia riduce l’irritazione cutanea e rende la formulazione unica nel settore.

Le ghiandole del sudore sono meno attive di notte. Di conseguenza, il livello d’acqua è inferiore e la sostanza gelatinosa si forma in maniera più efficace. Questo garantisce una protezione duratura e un migliore controllo degli odori.

Distribuisci Perspirex sulla pelle asciutta e integra in piccole quantità. Bastano due movimenti in su e due in giù a partire dal centro dell’ascella, nella zona di crescita dei peli. Questo sarà sufficiente per garantirti la protezione dai cattivi odori e un controllo della sudorazione per circa tre o cinque giorni.

In alcuni casi Perspirex può causare irritazioni cutanee. Se è questo il tuo caso ti raccomandiamo di non utilizzare più Perspirex.

La maggior parte delle irritazioni alla pelle rappresentano eventi temporanei e capitano dopo la prima o la seconda applicazione. Se queste reazioni sono frequenti oppure se riscontri una reazione allergica al prodotto smetti di utilizzare Perspirex.

Certo. Puoi utilizzare il tuo profumo o deodorante. Questo non minimizza o altera l’efficacia di Perspirex.

Sì, Perspirex è sicuro da utilizzare anche in gravidanza o durante l’allattamento.

I prodotti cosmetici sono soggetti all’European Cosmetic Regulatio  (1223/2009). Queste direttive vincolano i prodotti cosmetici a non causare alcun tipo di problema alla salute umana durante il loro normale utilizzo. Ciascun prodotto cosmetico deve essere validato da un controllo di sicurezza operato da un Organo qualificato prima di essere immesso nel mercato. Questo tipo di controllo si estende per ciascun ingrediente della preparazione in riferimento al tipo di utilizzo. Soltanto dopo aver definito sicuro il prodotto è possibile immetterlo nel mercato, in ottemperanza all’European Cosmetic Regulation.

Di conseguenza, Perspirex è formulato e prodotto per allinearsi alla vigente legislazione, in ciascuna delle nostre aree di vendita. Se hai dei dubbi riguardanti gli ingredienti di Perspirex, anche in relazione allo stato di gravidanza o di allattamento, puoi contattare il tuo medico per ottenere maggiori informazioni o consigli.

No. Non c’è alcuna evidenza che gli antitraspiranti a base di alluminio possano indurre oppure aumentare il rischio di sviluppare un tumore al seno.

La conferma di quanto appena detto è avvenuta grazie a una review di tutte le evidenze scientifiche che, nel 2014, non ha trovato alcuna correlazione tra l’utilizzo degli antitraspiranti e l’insorgenza del cancro al seno. 

Inoltre,  in riferimento all’American Cancer Society, non esiste alcuno studio che metta in correlazione statistica il cancro al seno e l’utilizzo degli antitraspiranti (ref. Cancer Research UK; www.cancerresearchuk.org).

Ancora, un meticoloso studio epidemiologico riguardante questo aspetto, pubblicato nel 2002, ha messo in confronto 813 donne con cancro al seno versus 793 donne senza e non ha trovato correlazione né con l’utilizzo di antitraspiranti né con la depilazione sottoascellare.

No. Anche se alcuni studi hanno messo in correlazione la tossicità dell’alluminio con la malattia di Alzheimer, questo legano non è mai stato provato nonostante gli studi condotti negli ultimi quarant’anni. L’associazione US Alzheimer sostiene che non ci siano evidenze che correlano l’esposizione all’alluminio all’aumento del rischio di sviluppare la malattia di Alzheimer.

La comunità scientifica è generalmente d’accordo sul fatto che l’alluminio non sia un fattore di rischio nello sviluppo del morbo di Alzheimer. Sono molti gli Enti Pubblici che condividono questa convinzione. Tra questi figurano l’Organizzazione Mondiale della Sanità, l’U.S. National Institutes of Health, l’U.S. Environmental Protection Agency e Health Canada.

Perspirex works so effectively thanks to the active ingredient Aluminium Chloride Hexahydrate. The Aluminium Chloride Hexahydrate reacts with water and keratin in the sweat duct by temporarily forming a gel-plug preventing the sweat from reaching the surface of the skin. The active skin care system reduces or even minimises the skin irritation commonly known from “highly effective” antiperspirants.

 

The gel plug is dispelled over the course of a few days with the natural shedding of dead skin cells which is why you only have to reapply Perspirex 2-3 times a week.

Perspirex contains alcohol due to the following advantages:

  • Cleans and disinfects the skin
  • Reduces odour development
  • Since alcohol is also a disinfectant, there is no need to add preservatives to Perspirex
  • Alcohol quickly evaporates from the skin leaving the skin dry
  • Degreases the skin so that the formulation works uniformly on the skin

The active ingredient in all Perspirex products is aluminium chloride. Aluminium chloride is used as it is extremely efficient in forming a long-lasting gel-plug in sweat ducts. Its effect has been well documented in both literature and in clinical tests. Aluminium chloride can irritate the skin and therefore the active skin care system has been added to the formulation. The skin care technology reduces skin irritation which makes the roll-on formulations quite unique.

The sweat glands are less active at night. Consequently, the water level in the sweat glands is low and the gel-plug forms more effectively in the sweat duct. This provides you with long-lasting protection against sweat and odour.

Apply Perspirex on dry and unbroken skin in a small amount – only 2 strokes up and 2 strokes down – as a thin film, evenly distributed in the centre of the armpit area where you have hair growth. This is sufficient to provide effective sweat and odour protection that lasts for 3-5 days.

In some cases Perspirex may cause skin irritation. If you experience this, we recommend to discontinue use.

Most of the skin irritations are temporary and occur after the first or second application, but if consistent skin irritations or an allergic reaction occur, the use should be discontinued.

Yes, you can continue to apply your regular scented deodorant or perfume should you wish. This will not affect the efficacy of Perspirex.

Yes, Perspirex is safe to use, also during pregnancy and breast feeding.

Cosmetic products are subject to the European Cosmetics Regulation (1223/2009). This legislation requires a cosmetic product not to cause harm to human health under normal conditions of use. Each cosmetic product must undergo a safety assessment by a duly qualified safety assessor before being placed on the market. This assessment takes account of each of the ingredients and the intended use of the product. Only if the cosmetic products are concluded to be safe for human use, according to the requirements of the European Cosmetic Regulation (1223/2009), will the product be placed on the European market.

Consequently, Perspirex is produced according to prevailing cosmetic legislation, in all our markets. If you are in doubt regarding the ingredients of Perspirex in relation to pregnancy or breastfeeding, please consult your doctor for advice.

No, there is no evidence that aluminium in antiperspirants could increase the risk of breast cancer.

This was confirmed by a review of all of the available evidence in 2014 that found no link between the use of antiperspirants and breast cancer (ref. Cancer Research UK; www.cancerresearchuk.org). Also, according to the American Cancer Society, no epidemiologic studies exist, which report a statistical association between breast cancer risk and the use of antiperspirants.

To the contrary, a carefully designed epidemiologic study of this issue published in 2002 compared 813 women with breast cancer and 793 women without the disease and found no relationship between breast cancer risk and antiperspirant use, deodorant use, or underarm shaving.

No. Although initial studies linked aluminium toxicity with Alzheimer’s disease, the link has not been proven despite continuing investigation over the past 40 years. The US Alzheimer’s Association maintains that there is no evidence to suggest that aluminium exposure increases the risk of developing Alzheimer’s disease.

The research community is generally convinced that aluminium is not a key risk factor in developing Alzheimer’s disease. Public health bodies sharing this conviction include the World Health Organization (WHO), the U.S. National Institutes of Health, the U.S. Environmental Protection Agency, and Health Canada.

Scroll to Top